COMUNICATO STAMPA

Genova, 14 marzo 2022

 

Seconda prova zonale di qualificazione di spada a Caorle.

 

Lo scorso fine settimana si è disputata a Caorle (VE) la seconda prova di qualificazione di zona ai Campionati Italiani Assoluti di spada, con la presenza di ben 42 atleti liguri su un totale di 389 partecipanti.

Il miglior risultato è stato ottenuto da Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia), settima classificata nella spada femminile e qualificata per i Campionati Italiani Assoluti in programma all’inizio di giugno a Courmayeur. Nella stessa gara buoni piazzamenti anche per Anita Corradino (Cesare Pompilio), decima, Brenda Briasco (Cesare Pompilio), dodicesima, entrambe qualificate per i Campionati Italiani, per Alice Ferri (Cesare Pompilio), ventiduesima e Alice Cassano (Chiavari Scherma), ventiquattresima.

Nella spada maschile è da segnalare l’ottimo piazzamento di Achille Cipriani (Cesare Pompilio), undicesimo e qualificato per i Campionati Italiani. Staccano il pass per i Campionati Italiani anche Filippo Armaleo, Filippo Severini e Jacopo Musso della Cesare Pompilio e Marco Malucchi del Circolo Scherma La Spezia.

Sulle pedane di Caorle si sono disputati anche i Campionati Italiani Extra Serie di zona che hanno visto trionfare, nella gara di spada femminile, la squadra del Circolo della Spada Liguria formata da Giulia Navazzotti, Agnese Pisoni, Margherita Pugliese e Alice Viscardi che ha superato in finale la Comini Padova col punteggio di 45-38.